Come utilizzare le funzioni di navigazione di komoot

image credit Chris McClean

Con komoot salvare, registrare e seguire una traccia è semplicissimo. Per creare il tuo itinerario puoi importare qualsiasi file GPS e addirittura seguire i percorso che trovi su komoot, tutto in pochi clic.

Di seguito trovi tutte le informazioni che ti servono per pianificare, salvare e seguire un percorso e avere komoot sempre al tuo fianco.

Come importare un percorso nell’app komoot

Per importare un file GPS (GPX, TXC, FIT), accedi alla lista dei Tour pianificati o programmati nel tuo profilo komoot. Clicca sul tasto ‘Importa’ posizionato nell’angolo in alto a destra dello schermo e seleziona il tipo di file che desideri importare. Potrai poi scegliere se importare il percorso come Tour pianificato o completato.

Come importare un percorso come Tour pianificato

Se desideri seguire il percorso da importare sfruttando la voce navigazione turn-by-turn di komoot e le mappe offline, devi importarlo come Tour pianificato. Komoot ti permetterà così di modificare e salvare il percorso attraverso il Tour Planner in modo da avere la traccia pronta prima di partire per la tua avventura.

Come adattare il percorso alla rete di strade note a komoot o pianificare segmenti fuori rete

Se parti del percorso importato si discostano dalla rete di strade note a komoot, hai la possibilità di modificarle oppure di mantenere la traccia originale. 

Se decidi di seguire il percorso senza adattarlo alla rete di strade note, komoot pianificherà le parti interessate come segmenti fuori rete. Un segmento fuori rete è dunque una porzione di percorso che komoot non è in grado di associare a strade e sentieri percorribili. La voce di navigazione turn-by-turn ti avviserà non appena raggiungerai un segmento fuori rete, ma non potrai contare su indicazioni dettagliate per tutta la lunghezza del segmento stesso.

Se invece vuoi poter contare su una navigazione precisa ed affidabile, ti consigliamo di adattare il percorso importato alla rete di strade note. Komoot aggiornerà quindi l’itinerario abbinando i segmenti fuori rete a strade e sentieri conosciuti con il minor numero di modifiche alla traccia originale. Così potrai usufruire di una navigazione impeccabile e senza brutte sorprese!

Come seguire una traccia in pochi clic

Per seguire una traccia qualsiasi che trovi su komoot ti bastano pochi clic. Che si tratti di uno dei tuoi Tour completati o di un Tour trovato sulla bacheca di komoot, ti basta cliccare sul tasto “avvia navigazione“ per iniziare subito l’avventura, oppure su “salva“ per salvare il percorso e adattarlo alle tue esigenze prima di partire.

Come sincronizzare un percorso su Garmin o Wahoo

Tutti i percorsi importati e trovati su komoot possono essere sincronizzati con il tuo dispositivo Garmin o Wahoo. Per usufruire della navigazione direttamente sul tuo dispositivo devi semplicemente salvare il percorso nella tua lista di Tour pianificati.

Maggiori informazioni su Garmin
Maggiori informazioni su Wahoo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *